MN - Zapelloni parla di Calhanoglu: "L'assenza del turco è molto pesante, non c'è un vero sostituto in rosa"

27.01.2021 19:48 di Pietro Andrigo Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
MN - Zapelloni parla di Calhanoglu:  "L'assenza del turco è molto pesante, non c'è un vero sostituto in rosa"

Intervenuto ai microfoni di Milannews.it, l'ex vice-direttore della Gazzetta dello Sport Umberto Zapelloni ha parlato di Calhanoglu. Queste le sue parole: "Assolutamente sì. L'assenza di Calhanoglu si sta sentendo tanto. Lui e Bennacer sono le fonti di gioco del Milan, senza di loro i rossoneri sono più prevedibili. L'assenza del turco è molto pesante, non c'è un vero sostituto in rosa con le sue caratteristiche e qualità. Nell'ultimo anno ha sbagliato poche partite. Calhanoglu e Bennacer sono fondamentali e non sono sostituibili. Il Milan è riuscito a sopperire l'assenza di Ibra con Leao e Rebic, mentre io non vedo veri sostituti del turco e dell'algerino".