Rebic a MTV: "Essere al Milan è un onore ma anche una responsabilità. Voglio dimostrare che merito di stare qua"

15.09.2019 21:00 di Fabio Anelli Twitter:    Vedi letture
Rebic a MTV: "Essere al Milan è un onore ma anche una responsabilità. Voglio dimostrare che merito di stare qua"

Intervistato da Milan Tv, Ante Rebic ha parlato del suo trasferimento in rossonero: “Non appena ho sentito che il Milan mi voleva ho chiamato mio padre che mi ha detto di accettare ovviamente perché è uno dei migliori club in Italia. Sono felice ed orgoglioso di essere qua. Ho parlato con Boban e mi ha detto cosa si aspetta da me. È un onore ma sento anche responsabilità e questo vale per tutti”

Perché il 18? “A Francoforte avevo il 4 e lo avrei scelto anche qua ma era già preso. Ho scelto il 18 perchè mi ha portato fortuna ai mondiali con la Croazia. Quindi ora sono il 18 del Milan e della Nazionale. Al Milan voglio dimostrare di essere migliorato tanto dall’ultima esperienza qua in Italia, voglio dimostrare che mi merito di stare qua e di poter rappresentare il Milan”