1° luglio,Franck Kessie è svincolato. Con l'ivoriano finita l'era delle "cose formali"

01.07.2022 11:20 di Francesco Finulli   vedi letture
1° luglio,Franck Kessie è svincolato. Con l'ivoriano finita l'era delle "cose formali"
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

"Passiamo alle cose formali", uno slogan che i tifosi del Milan difficilmente dimenticheranno. Nell'estate cinese del 2017, Fassone e Mirabelli annunciavano così ogni nuovo acquisto rossonero: 11 per l'esattezza. Oggi, 1° luglio, Franck Kessie è ufficialmente svincolato e con lui tutti gli acquisti di quella gestione non vestono più rossonero. L'ivoriano è stato sicuramente il colpo più azzeccato, avendo fatto crescere il suo rendimento nelle ultime due stagioni e mezzo e coronando la sua esperienza al Milan con lo Scudetto, con tanto di gol nel match decisivo. Andando a ritroso troviamo Calhanoglu che tutti sappiamo come ha chiuso la sua storia con il Milan. E poi ancora: Musacchio, Ricardo Rodriguez, Andrè Silva, Fabio Borini, Andrea Conti, Antonio Donnarumma, Lucas Biglia e Nikola Kalinic. Ma soprattutto il fiore all'occhiello di quella campagna, possiamo dire oggi, disastrosa du Leonardo Bonucci che rimase solo un anno in rossonero, da capitano e con prestazioni totalmente al di sotto dalle aspettative, ritornando alla Juventus la stagione successiva.