acmilan - Milan stats: i portieri

01.04.2020 20:15 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Fonte: acmilan.com
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
acmilan - Milan stats: i portieri

In questa stagione, la porta rossonera ha avuto quattro padroni: da Gianluigi Donnarumma ad Asmir Begović, tra i pali si sono alternati anche Pepe Reina e Antonio Donnarumma. Gigio, l'uomo da 190 presenze e 69 clean sheet, di cui nove solo in questa annata. Antonio, imbattuto nei 270' giocati in rossonero. Ecco un servizio sulle statistiche più interessanti sugli estremi difensori del Milan.

Hoberlin Hood fu il primo portiere della storia rossonera, il primo a vincere lo scudetto con il Milan.

25 ottobre 2015, l’esordio in Serie A di Gianluigi Donnarumma in Milan-Sassuolo 2-1. Da allora 190 presenze ufficiali e 69 clean sheets. In questa stagione è sceso in campo 24 volte, arrivando a 166 gettoni in Serie A. Quest’anno ha il numero più alto di clean sheets in campionato, ben 9. Quest’anno in campionato sono ben 75 le parate, con il 92,3% di duelli vinti e 2 rigori parati, per un totale di 9 in tutta la sua carriera.

Antonio Donnarumma è l’unico ad aver concluso con la porta inviolata tutte e tre le partite disputate con la maglia del Milan in tutte le competizioni: Milan-Inter 1-0 del 27 dicembre 2017, Milan-Ludogorets 1-0 del 22 febbraio 2018 e Milan-SPAL 3-0 del 15 gennaio 2020. Un totale di 270 minuti e 0 gol subiti.

Pepe Reina a Genova, dopo l’errore che ha porta in vantaggio gli avversari, ha effettuato 5 parate, 2 palle alte conquistate, ma soprattutto il rigore parato all’ultimo secondo. Un miracolo da 3 punti.

In stagione i portieri rossoneri hanno giocato il pallone con i piedi ben 882 volte, con 597 passaggi effetuati: 70,5% di precisioni nei passaggi.

Asmir Begovic è uno dei 5 portieri che hanno trovato il gol in Premier League. Tra i portieri che hanno almeno 200 presenze nelle ultime 12 stagioni di Premier solo Fabianski (3.4) e Foster (3.2) hanno effettuato più parate per partita di Begovic (3).