Ambrosini ammette: "Kakà all'inizio non mi sembrava così forte, poi..."

23.05.2020 15:31 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Ambrosini ammette: "Kakà all'inizio non mi sembrava così forte, poi..."

Massimo Ambrosini, intervenuto in una diretta Instagram con Carlo Pellegatti, ha parlato di Ricardo Kakà: "Appena arrivato ha fatto due allenamenti. Giocammo a Montecarlo col Porto, poi andammo direttamente a giocare ad Ancona. Non giocai a Montecarlo, ero convinto di giocare ad Ancona. Ancelotti fece giocare Kakà e mise un altro al mio posto, ero molto nervoso, vidi due allenamenti suoi e non mi sembrava così forte (ride ndr). In campo era anche meno bravo di quello che sembrava, era uno che se c'era da battagliare non si tirava indietro, era uno che si faceva rispettare, altrimenti non sarebbe rimasto a quei livelli".