Biasin: "Con l'infortunio di Ibra vedremo di che pasta è fatta la squadra di Pioli"

24.11.2020 12:48 di Gianluigi Torre Twitter:    Vedi letture
Fonte: di Fabrizio Biasin per tuttomercatoweb.com
© foto di PhotoViews
Biasin: "Con l'infortunio di Ibra vedremo di che pasta è fatta la squadra di Pioli"

Il Milan ha vinto a Napoli. Alzi la mano chi pensava che sarebbe finita così. Ecco, il qui presente non ha alzato la sua mano. Questa squadra (mi) sorprende sempre di più, perché ha qualità, unità d’intenti e il “buonumore” indispensabile per far bene, ma era difficile immaginarsela competitiva fino a questo punto.
C’è chi parla di scudetto possibile per i rossoneri. Noialtri facciamo un passo indietro: non perché non sia possibile, ma perché parlare di “squadre da scudetto” dopo solo 8 giornate ci pare una boiata. Poi, certo, si è fatto male Ibra e questo è un gran problema: perché Ibra è Ibra, certo, ma anche perché a differenza dei suoi “simili” (i Ronaldo e i Lukaku, per capirci) lo svedese incide molto anche sul rendimento dei suoi giovani compagni.
Ora vedremo di che pasta è fatta la squadra di Pioli che, va detto, ha già dimostrato di saper reggere anche in assenza del suo faro. E questo è merito esclusivo del tecnico.