Biasin: "Il calo del Milan è normale in una stagione di alti e bassi per tutte le squadre"

24.02.2021 08:12 di Pietro Andrigo Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Biasin: "Il calo del Milan è normale in una stagione di alti e bassi per tutte le squadre"

Intervenuto con un editoriale su Tuttomercatoweb.com, il giornalista Fabrizio Biasin ha parlato del Milan. Queste le sue parole: "Ecco perché – personalissima opinione - ha poco senso star lì a drammatizzare sul calo del Milan, che ovviamente non va sottovalutato ma è, semplicemente, normale. Il Milan è la squadra più giovane della Serie A, una delle più giovani d’Europa, il fatto che rallenti rispetto allo strabiliante girone d’andata è fisiologico. Questo significa che sia tutto finito e “oddio, il Diavolo arriverà a metà classifica?”. Per carità. Il Milan ha iniziato questa stagione per tornare in Champions League e non aveva neppure troppe certezze rispetto al quarto posto; per questo l’attuale seconda piazza è tutto tranne che una delusione, anzi. Chi la mortifica, ragiona secondo la logica del presente e non capisce che il campionato vive di alti e bassi, soprattutto in una stagione come questa."