Biasin: "Pensavo che il Milan potesse puntare alla qualificazione in Champions. Lo scudetto ha un valore enorme"

25.05.2022 00:40 di Antonio Tiziano Palmieri   vedi letture
Biasin: "Pensavo che il Milan potesse puntare alla qualificazione in Champions. Lo scudetto ha un valore enorme"
MilanNews.it
© foto di Federico De Luca

Fabrizio Biasin, nell’editoriale pubblicato su TMW, ha parlato di Milan elogiando lo scudetto vinto dalla squadra di Stefano Pioli. Biasin scrive: ‘Prima di tutto bisogna fare i complimenti ai ragazzi’ (cit.). E i ragazzi sono quelli del Milan. Diciamolo: a inizio stagione pochi illuminati credevano allo scudetto dei rossoneri, di sicuro molti meno rispetto alla moltitudine di coloro che ora ‘io lo avevo detto che avrebbero vinto, chiedilo a mio cugino’. Il qui presente pensava francamente che Pioli e soci potessero puntare alla qualificazione Champions, ma non molto di più. Ecco perché questo scudetto ha un valore enorme ed è figlio di un lavoro davvero importante: quello del club, bravo a scegliere una “linea” e a portarla avanti con estrema coerenza; quello di Maldini che i più dicevano “non è adatto a fare il dirigente” e invece ci è riuscito eccome, tra l’altro con grande eleganza che male non fa; quello di Stefano Pioli. Ecco, sul tecnico campione d’Italia sono due anni che andiamo avanti a sbrodolare e, quindi, ci limitiamo a ribadire il concetto: ci sono allenatori bravi che si sentono “Dio sceso in terra” e altri altrettanto bravi che si imbarazzano a dire ‘ho vinto’. Pioli si merita tutto anche per questo suo essere meravigliosamente ‘normale’”.