Crudeli: “Sono un sentimentale, mi è dispiaciuto per la cessione di Cutrone”

18.08.2019 15:45 di Daniel Speranza   Vedi letture
Crudeli: “Sono un sentimentale, mi è dispiaciuto per la cessione di Cutrone”

Tiziano Crudeli è intervenuto in diretta a ‘Radio Sportiva’ per parlare di alcuni temi riguardanti il Milan, in primis, Patrick Cutrone, unica cessione eccellente di questa sessione di mercato estiva. Queste le sue parole: “Sono un sentimentale, mi è dispiaciuta la cessione di Cutrone a cui ero affezionato e che stimo, anche se capisco perché è stato ceduto: troppo simile a Piatek e necessità del Milan di fare cassa".