Da "Vai a casa se non hai voglia" a "Mi sembra strano, eh?", le frasi di Ibra e la reazione (esagerata) di Maresca

11.04.2021 00:56 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Da "Vai a casa se non hai voglia" a "Mi sembra strano, eh?", le frasi di Ibra e la reazione (esagerata) di Maresca
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

In un articolo pubblicato nel post partita di Parma-Milan abbiamo cercato di ricostruire, con le immagini a disposizione, l'episodio che ha portato all'espulsione di Zlatan Ibrahimovic, che si era rivolto all'arbitro Maresca dicendo "Mi sembra strano, eh?". Quella era l'unica frase chiaramente udibile e comprensibile.

Come di consueto in tarda serata la Lega Serie A ha pubblicato sul proprio canale YouTube gli highlights della sfida di questo pomeriggio, e da questo video (che trovate qui, vi consigliamo di utilizzare degli auricolari) emerge un'altra frase che lo svedese pronuncia all'indirizzo del direttore di gara. Zlatan, che evidentemente stava discutendo già da un po' con l'arbitro, dice per due volte (a partire dal minuto 02:14): "Vai a casa se non hai voglia". Passa qualche secondo, Maresca fischia il fallo su Calhanoglu, Ibra pronuncia l'ormai assodato: "Mi sembra strano, eh?" e viene espulso.

La considerazione che però ci sentiamo di fare, anche alla luce di questo nuovo audio, è che "Vai a casa se non hai voglia" e "Mi sembra strano, eh?" non siano due frasi da punire con un'espulsione, non in un match di Serie A e non in una gara che fino a quel momento non aveva fatto notare nervosismi di sorta. Il Milan in ogni caso ha deciso che farà ricorso, vedremo nelle prossime ore se il signor Maresca da Napoli farà un passo indietro o continuerà a sostenere di essere stato offeso dallo svedese.