Emergenza Coronavirus, in Turkmenistan non esiste. Vietato anche parlarne

03.04.2020 00:30 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Emergenza Coronavirus, in Turkmenistan non esiste. Vietato anche parlarne

Il Coronavirus spaventa tutto il mondo. Tranne il Turkmenistan, dove semplicemente non esiste. Di più: è vietato parlarne. Secondo quanto riferito dal’associazione Reporters Without Borders (RSF), infatti, le autorità del Paese centro-asiatico, di fatto una dittatura dalla caduta dell’URSS, hanno proibito ai cittadini di menzionare il virus. Non solo: chi gira per strada con una mascherina o parla di pandemia può essere arrestato dalla polizia. Come prevedibile, in Turkmenistan non è stato registrato alcun caso di COVID-19. Almeno in via ufficiale.