Europei, preoccupa la Svezia: Svanberg e Kulusevski positivi al Covid

10.06.2021 12:48 di Antonio Tiziano Palmieri   Vedi letture
Europei, preoccupa la Svezia: Svanberg e Kulusevski positivi al Covid
MilanNews.it
© foto di Image Sport

C’è preoccupazione in casa Svezia in vista degli Europei dopo i casi di positività al Covid di Mattias Svanberg e Dejan Kulusevski. Come riportato dai media svedesi, la Nazionale allenata da Janne Andersson ha aumentato le misure di sicurezza per evitare un possibile focolaio all’interno dello spogliatoio. I due giocatori, rispettivamente di Bologna e Juventus, sono stati isolati insieme a 4 loro compagni – di cui non è stata rivelata l’identità - poiché considerati contatti stretti di Svanberg e Kulusevski. Fin quando non sarà escluso il rischio di ulteriori positivi, la Svezia svolgerà test rapidi ogni giorno e sarà aumentato il numero di tamponi molecolari. Tutte le riunioni si terranno all'aperto o, al massimo, nelle sale più grandi disponibili. Gli allenamenti si svolgeranno all'aperto, in palestra sarà ridotto il limite di accessi, si viaggerà in autobus solo a piccoli gruppi e ogni attività ludica sarà annullata. Parte male l’avventura europea per la formazione gialloblu, che già è orfana dell’infortunato Zlatan Ibrahimovic.