Gattuso, La Repubblica: "L’uomo che ringhia ai potenti"

27.11.2018 10:48 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Gattuso, La Repubblica: "L’uomo che ringhia ai potenti"

Gennaro Gattuso celebra oggi il suo primo anno da allenatore del Milan. E il suo mestiere - scrive il quotidiano La Repubblica - ha dimostrato di saperlo fare. I numeri parlano chiaro: 51 partite, 25 vittorie, 14 pareggi, 12 sconfitte, che in campionato diventano 18 successi, 12 pari e 7 ko, media punti 1.78 e terzo posto virtuale dietro Juventus e Napoli. L’1-1 senza cinque titolari in casa della Lazio rivale per la Champions, che ha acciuffato il pari nel recupero, è un piccolo miracolo sportivo. Ergo, non c’era giorno più sbagliato per l’attacco del ministro dell’Interno Salvini, che si è reso conto del clamoroso autogol. Così la retromarcia progressiva si è spinta dalle rettifiche mattutine fino alle scuse via sms. All’Olimpico, Gattuso ha colpito Salvini più degli avversari politici: rispondere a un potente, in Italia, resta una rarità.