"Go to do your voodoo shit!" Il riferimento di Ibrahimovic a una vecchia storia su Lukaku

27.01.2021 00:24 di Pietro Andrigo Twitter:    Vedi letture
Fonte: tuttomercatoweb.com
© foto di www.imagephotoagency.it
"Go to do your voodoo shit!" Il riferimento di Ibrahimovic a una vecchia storia su Lukaku

"Go to do your voodoo shit". La frase di Zlatan Ibrahimovic che ha fatto infuriare Romelu Lukaku e incendiarne ulteriormente l'animo arriva da un retroscena raccontato negli scorsi anni dai media inglesi. Il proprietario anglo-iraniano dell'Everton, Farhad Moshiri, ha spiegato negli scorsi anni durante un meeting societario perché non è riuscito a trattenere Lukaku dal Chelsea davanti alle domande degli azionisti.

"Colpa del Voodoo" "Il miliardario britannico-iraniano rispose: “Con Romelu ho sprecato due estati cercando di trattenerlo. La prima estate ho passato tre mesi con il suo agente, lui, sua madre e la sua famiglia e siamo riusciti a trattenerlo per un altro anno. Poi, la scorsa estate, gli abbiamo offerto un affare migliore del Chelsea. Qualunque cosa offrissero, l'abbiamo eguagliata, ma lui non voleva restare. Voleva giocare per il Chelsea in quel momento. Posso assicurarti che abbiamo provato di tutto per mantenere Rom. Se ti dicessi cosa gli abbiamo offerto non ci crederesti. Gli abbiamo offerto un accordo migliore del Chelsea e il suo agente è venuto a Finch Farm per firmare il contratto. Il nostro amministratore delegato era lì, tutto era a posto, c'erano alcuni giornalisti fuori, poi durante la riunione Rom ha chiamato sua madre. Ha detto che era in pellegrinaggio in Africa o da qualche parte e aveva un voodoo e ha ricevuto il messaggio che doveva andare al Chelsea...".

Un retroscena sul passato dell'attaccante belga, quindi, sarebbe stata la miccia per l'accessisimo scontro tra Ibrahimovic e lo stesso Lukaku.