Kessie sull'esclusione di Juve-Milan: "Ero infortunato e ho fatto un po' di ritardo, Pioli non ha nulla contro di me"

12.12.2019 17:36 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Kessie sull'esclusione di Juve-Milan: "Ero infortunato e ho fatto un po' di ritardo, Pioli non ha nulla contro di me"

Franck Kessie, intervistato da Sportmediaset, è tornato sulla mancata convocazione contro la Juventus: “Nulla di grave con Pioli, con lui mi trovo bene. Non ho giocato contro la Juve ma ero un po' infortunato in settimana e poi ho sono arrivato un po' in ritardo, per questo non mi ha convocato, è stata una decisione dell'allenatore, niente di grave. La prova è che poi mi ha fatto giocare, non ha niente contro di me e viceversa”.