Messi-Lewandowski: prima lo scontro, poi il chiarimento

02.12.2022 13:24 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 01 DIC - Duello tra campioni in Polonia-Argentina ai Mondiali in Qatar. I due capitani Messi e Lewandowski arrivano ad affrontarsi in un curioso "uno contro uno" nei minuti di recupero della partita. L'asso argentino salta l'avversario che commette fallo e prova a scusarsi, ma Leo non lo degna nemmeno di uno sguardo. Sul 2-0 per la Seleccion, ormai certa del primo posto nel girone: Messi ha giocato un'ottima gara, nonostante un rigore fallito. Lewandowski, invece, non si è praticamente visto per tutta la partita lasciato isolatissimo in avanti dai compagni. Uno scatto d'orgoglio del capitano della Polonia, però, lo porta a fronteggiare Messi a centrocampo, cercando di fermarlo Messi salta Lewandowski, e al polacco non resta che ricorrere al fallo, aggrappandosi alla Pulce per fermarlo. La cosa che più stupisce è che il fallo di Lewandowski sia arrivato in un momento in cui la Polonia stava sì "difendendo lo svantaggio" di due reti, ma cercava anche di non prendere cartellini gialli per non peggiorare la sua classifica fair-play, che in quel momento (con il Messico avanti 2-0 sull'Arabia) le avrebbe permesso di passare agli ottavi. Lo stesso Ct polacco si raccomandava coi suoi di non commettere falli, e invece Lewandowski non ha resistito. (ANSA).