Milan, a Firenze pagati errori grossolani. Partita strana: rigiocandola, 9 volte su 10...

21.11.2021 08:00 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Milan, a Firenze pagati errori grossolani. Partita strana: rigiocandola, 9 volte su 10...
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Non avremo mai la controprova, ma la sensazione è piuttosto lampante e abbastanza condivisa dall'opinione pubblica: se il Milan rigiocasse il match contro la Fiorentina, lo vincerebbe - forse - senza troppi patemi. È evidente, infatti, che la prestazione positiva dei rossoneri ci sia stata anche ieri sera al "Franchi", ma che gli errori abbiano fatto la voce grossa, a sfavore di Ibra e compagni, nonostante la solita prova convincente sotto l'aspetto del gioco e dello spirito. 

Prima sconfitta dolorosa

A parlarne con grande chiarezza, a tal proposito, è Stefano Pioli nel post partita di SkySport"Dobbiamo sentire il dolore di questa sconfitta, ma anche dopo questa sconfitta sono convinto di allenare una squadra davvero forte. Perdere fa sempre male, così come subire quattro gol. Abbiamo calciato in porto il doppio di loro, vuol dire che la prestazione c'è stata, serviva più attenzione. Ci servirà questa sconfitta, siamo dispiaciuti, volevamo riprendere il campionato dopo la sosta con un successo". 

Molte verità, dunque, riassumibili così: il Milan ha mostrato la consueta grande forza esplosiva anche in casa della Fiorentina, perdendo la prima partita in Serie A per errori grossolani, sia in difesa (Tatarusanu-Gabbia sul primo goal, Gabbia sul terzo, Theo sul quarto) che in attacco (troppe occasioni fallite, soprattutto nel primo tempo) e anche abbastanza casuali e che, una tantum, fanno parte del gioco. L'importante è che, come ha ricordato Kjaer a DAZN, succedano solo una volta all'anno...