MN - Pellegatti: "Donnarumma? Bruttissimo segno se non si trova accordo con l'entourage"

16.11.2019 22:25 di Luca Vendrame   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
MN - Pellegatti: "Donnarumma? Bruttissimo segno se non si trova accordo con l'entourage"

Carlo Pellegatti, noto giornalista di fede rossonera, è stato contattato in esclusiva dalla redazione di MilanNews.it, alla quale ha parlato, tra le altre cose, anche di Donnarumma alla Juventus: “Lo scrivevo proprio oggi: arrivano le luminarie di Natale o tornano le rondini, parliamo di novembre o parliamo di marzo, e puntualmente, tradizionalmente, si torna a parlare del contratto di Donnarumma. Anche qui, io mi affido sempre alla società: qui alcuni tifosi non la pensano come me, ma penso che Donnarumma sia il grande fuoriclasse del Milan ed io non mi rassegno all’idea che il Milan debba perdere i suoi fuoriclasse; poi bisogna fare sempre delle eccezioni: essendo un top player è costoso, ma è inutile andare a prendere 3-4 giocatori da 2 milioni di euro l’uno, io preferisco averne 2 o 3 da 7 milioni, vuol dire che sono dei campioni. Donnarumma è il grande campione del Milan e il Milan secondo me anche a livello di orgoglio e a livello di ambizioni sarebbe un bruttissimo segno se non dovesse trovare un accordo con l’entourage e con Donnarumma, che oltretutto vuole rimanere. Poi, se proprio non dovesse essere trovato un accordo, mi auguro che la dirigenza, proprio per rispetto nei confronti dei tifosi del Milan, non lo ceda ad un’altra squadra italiana. Questo sarebbe molto pesante da digerire.”