Nesta: "In Italia servono gli stadi nuovi. Non si può più aspettare"

30.09.2022 12:30 di Antonio Tiziano Palmieri   vedi letture
Nesta: "In Italia servono gli stadi nuovi. Non si può più aspettare"
MilanNews.it
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Alessandro Nesta, ex giocatore del Milan, una volta lasciati i rossoneri è emigrato in America prima per finire la sua carriera da giocatore e poi per iniziare quella da allenatore. In un’intervista al Corriere della Sera, Nesta ha parlato di come viene vista all’estero la nostra Serie A. A proposito di ciò ha detto: “Servono gli stadi nuovi. Non si può più aspettare. Quando dal campo vedi il pullman parcheggiato vuol dire che qualcosa non va. Senza gli stadi non saremo mai a livello della Premier, neanche lontanamente. I ricavi sono il punto di partenza. Poi cresce tutto: più ricavi, più giocatori forti, più qualità”.