Ordine sugli episodi contro il Milan: "La società prenda esempio da Galliani"

04.11.2019 22:35 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Ordine sugli episodi contro il Milan: "La società prenda esempio da Galliani"

Franco Ordine, giornalista de il Giornale, ha parlato ai microfoni di Milan TV della scarsa presenza societaria nella tematica arbitrale: "La società, ma non vuole essere una critica, il massimo delle proprie energie le ha spese sul dossier stadio. Su quell'argomento è stata molto presente, ha studiato, si è data da fare e ha organizzato conferenze stampa. Secondo me, dividendo le deleghe non so a chi e non so a come, bisognerebbe portare l'argomento all'attenzione quotidiana delle istituzioni calcistiche. Faccio un esempio, una partita e un episodio specifico: dopo Udinese-Milan, in cui Samir prende il pallone con il braccio in area, il presidente dell'AIA, Marcello Nicchi, nega l'evidenza dicendo che il difensore dei friulani abbia colpito il pallone con la spalla. A questo punto è certificata l'alterazione della realtà e la società avrebbe dovuto fare l'inferno. A me sta bene tutto, ma io Milan, non mi faccio prendere in giro da Marcello Nicchi, che ha precedenti scomodi in materia. Non dico di fare polemiche tutte le settimane, ma si dovrebbe fare come Galliani. Appena Galliani sentiva puzza di bruciato, sceglieva un episodio, non per forza il più clamoroso, sul quale montare una campagna per evidenziare il problema con le istituzioni".