Ranking Fifa: l'Italia non va ai Mondiali, ma guadagna una posizione

07.10.2022 14:40 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA

(ANSA) - ROMA, 06 OTT - Ad aumentare l'amarezza per la mancata presenza dell'Italia di Roberto Mancini ai Mondiali in Qatar (20 novembre-18 dicembre) arriva la notizia che gli azzurri hanno guadagnato una posizione e sono ora al sesto posto nella classifica Fifa, in cui hanno scavalcato la Spagna di Luis Enrique. Al comando c'è sempre il Brasile, che rafforza il proprio primato, secondo e terza sono il Belgio e l'Argentina, mentre i campioni del mondo della Francia sono quarti davanti all'Inghilterra. Poi, appunto sesta, c'è l'Italia. Il ranking delle prime dieci è completato da Spagna (7/a), Olanda (8/a), Portogallo (9/o) e Danimarca (10/a). Tutto ciò tenendo conto delle 53 partite di Nations League giocate nella 'finestra' delle nazionali di settembre e delle 119 amichevoli giocate nello stesso periodo. Fra le Top 20, la Croazia è quella che ha guadagnato più posizioni, tre, passando dal 15/o al 12/o posto, mentre ha guadagnato il 20/o posto l'Iran, che si è migliorato di due posizioni. Bene anche la Serbia, 21/a, con +4. Il maggior passo indietro in assoluto lo ha fatto, nonostante possa disporre di un super bomber come Erling Haaland, la Norvegia, che ha perso 6 posizioni è ora è al 42/o posto. (ANSA).