Season Review - Da "problema" a carro armato: Kessie sempre più insostituibile

11.08.2020 22:24 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Season Review - Da "problema" a carro armato: Kessie sempre più insostituibile

Le stagioni di Franck Kessie sono state valutate sempre con eccessiva severità. E' vero che l'ivoriano ha spento spesso la luce, alternando prove buone ad altre insufficienti, ma va sempre ricordato che l'ex Atalanta è stato costantemente impiegato, nonostante gli svariati cambi di allenatore e di modulo. La prima parte della stagione 19/20 è stata forse il peggior momento dell'ivoriano in maglia rossonera: smarrito in campo, in difficoltà sia con Giampaolo che con Pioli, almeno all'inizio. Proprio tra il tecnico e l'ivoriano non sembrava scattato il giusto feeling, tanto da essere lasciato fuori dai convocati per il match contro la Juventus. Sembrava l'anticamera di un addio, ma il rapporto tra i due è migliorato nel corso delle settimane, fino all'escalation del 2020. Col 4-2-3-1, con Bennacer al suo fianco, Kessie si è riacceso, non sbagliando un colpo. L'ivoriano se l'era cavata alla grande anche prima del lockdown, ma dopo la quarantena è diventato addirittura dominante, in tutte le partite e contro qualsiasi avversario. Un giocatore completamente ritrovato che ora, a maggior ragione, è sempre più insostituibile.

Carro armato, voto 7.5