Serafini: "Era una partita da chiudere prima, continua il trend dei rigori regalati"

21.10.2019 00:30 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Serafini: "Era una partita da chiudere prima, continua il trend dei rigori regalati"

Ai microfoni di Milan TV, Luca Serafini ha commentato così il pareggio contro il Lecce: "E' stato un bel primo tempo, poi nel secondo tempo c'è stato un calo fisico e mentale. Continua il trend dei rigori regalati. Nella ripresa, i rossoneri hanno fatto fatica a tirare in porta. Purtroppo questi sono punti che pesano in un campionato perchè contro il Lecce a San Siro devi vincere. Si sono viste delle buone cose nel primo tempo, anche l'atteggiamento in campo è stato diverso. Pioli dovrà lavorare tanto, il Milan ha perso troppi punti per strada in questo avvio. Si è visto un Calhanoglu rivilitalizzato, è stato il migliore in campo. Kessie è stato più dentro al gioco, bene anche Hernandez e Paquetà. Buoni gli ingressi di Piatek e Krunic. Peccato perchè questa era una partita da chiudere e da portare a casa".