Bild - Milan su Koch: costa 17 mln, la presenza di Rangnick può essere decisiva

13.07.2020 14:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di PhotoViews
Bild - Milan su Koch: costa 17 mln, la presenza di Rangnick può essere decisiva

In vista della prossima stagione, il Milan è alla ricerca di un difensore centrale e tra i profili che sta tenendo d'occhio c'è anche quello di Robin Koch, giocatore classe 1996 che ha il contratto in scadenza nel 2021 con il Friburgo. Secondo la Bild, il club di via Aldo Rossi lo sta osservando con attenzione da diverso tempo, ma il tedesco è nel mirino anche di altre squadre, in primis Tottenham e Lipsia.

KOCH E RANGNICK - Con il contratto in scadenza tra un anno, il Friburgo deve cederlo per forza in questa finestra di mercato estivo per evitare di perderlo a zero tra un anno. Il Milan è alla finestra e la presenza di Ralf Rangnick, futuro allenatore e direttore tecnico milanista, potrebbe essere decisiva nella scelta di Koch: i due si conoscono infatti molto bene (in passato aveva provato a portarlo al Lipsia) e avere un tecnico tedesco al suo fianco nella prima esperienza all'estero potrebbe essere molto utile per il giovane difensore. 

PROFILO - Ma chi è Robin Koch? Figlio d'arte (suo padre è Harry Koch, ex difensore vincitore della Bundesliga con il Kaiserslautern nel 1998), la sua carriera professionistica inizia con il Kaiserslautern, squadra della sua città, mentre il 22 agosto 2017 è stato acquistato dal Friburgo, con cui firma un quadriennale. Con la maglia dei Breisgau-Brasilianer, Koch, che può essere impiegato non solo come difensore centrale, ma anche come mediano, tra Bundesliga e Coppa di Germania, ha giocato 87 partite e ha segnato cinque gol. Alto 192 cm, i suoi punti di forza sono il gioco aereo (in entrambe le aree) e l'anticipo. In questa stagione, Koch si è imposto come uno dei migliori difensori del campionato tedesco.