Cellino: "L'Inter ha perso tempo, quando il Milan si è presentato Tonali non ha voluto più sentire nulla"

02.09.2020 21:20 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Cellino: "L'Inter ha perso tempo, quando il Milan si è presentato Tonali non ha voluto più sentire nulla"

Massimo Cellino, presidente del Brescia, è intervenuto in esclusiva a Top Calcio 24 e ha raccontato la trattativa Tonali: "Io sono sempre stato filo interista, stimo Marotta e Ausilio, ma non vedo più l'anima dell'Inter di un tempo. Marotta l'ho sentito continuamente, gli promisi che li avrei tenuti come prima scelta perché già lo voleva alla Juventus. Marotta ci teneva tanto, so che Conte lo apprezzava molto, credo che anche l'agente abbia avuto dei contatti con l'Inter. Lui era determinato e convinto che andasse all'Inter, poi non so, magari non c'erano le disponibilità economiche, non c'è da vergognarsi. Tutto questo tempo perso ha dilaniato la situazione e ci ha portato alle porte del nuovo campionato, fino a quando non si è affacciato con determinazione e volontà il Milan e il ragazzo non ha voluto più sentire nulla. Io ho un ottimo rapporto storicamente col Milan e con Maldini abbiamo trovato una soluzione che andasse bene ad entrambi".