CorSera - Dal campionato all’Europa League, servirà un grande Milan: con il Lille snodo chiave

26.11.2020 07:54 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
CorSera - Dal campionato all’Europa League, servirà un grande Milan: con il Lille snodo chiave

Di nuovo senza Ibrahimovic. Il Milan sa bene come ci si sente e come si fa. Perché ha già fatto a meno del campione svedese, nelle prime gare post lockdown e all’inizio di questa stagione, e non ha mai deluso, non ha mai steccato, non ha mai perso. Ci proverà anche questa sera, in Europa League, contro l’avversario più forte del girone, nella trasferta più difficile.

OCCHIO AL LILLE - Dopo aver lanciato un messaggio forte e chiaro al campionato, grazie all’esaltante successo di Napoli, il Milan si rituffa nell’avventura europea. Come riporta il Corriere della Sera, contro il Lille sarà una partita complicata (la più complicata del Gruppo H). Si tratta di uno snodo cruciale: i francesi hanno qualità e tecnica, sono una squadra da Champions, competizione che, probabilmente, avrebbero raggiunto se la Ligue 1 non fosse stata bloccata ad aprile per via del Coronavirus. Bisogna fare attenzione, dunque, e sfoderare una prestazione nettamente superiore a quella dell’andata.

SFORZO SUPERIORE - Quella sconfitta è costata il primo posto, ma niente è stato ancora deciso. Stasera servirà un grande Milan: senza Ibrahimovic, ovviamente, è tutto più complicato, ma i rossoneri hanno le potenzialità per farcela e tanti uomini-chiave pronti a raddoppiare i propri sforzi senza il totem in campo.