CorSera - Furia Milan, Udogie segna con il braccio. Ma altra pessima prestazione dei rossoneri

26.02.2022 08:02 di Salvatore Trovato   vedi letture
CorSera - Furia Milan, Udogie segna con il braccio. Ma altra pessima prestazione dei rossoneri

Amarezza e veleni. Ancora una volta, i tifosi rossoneri presenti a San Siro hanno dovuto mandar giù un boccone indigesto. Già, perché all’ennesima performance da dimenticare della squadra di Pioli si è aggiunto l’ennesimo (clamoroso!) torto arbitrale subito in questa stagione. Inaccettabile ai tempi del VAR.

Marchetti e Guida, che errore!
Come sottolinea il Corriere della Sera, che analizza l’andamento del match di ieri contro l’Udinese, il tocco di Udogie che regala il pareggio ai friulani è palesemente col braccio. Eppure, osserva il noto quotidiano, l’arbitro Marchetti convalida dopo il check dal Var (Guida), che non lo chiama nemmeno a rivedere le immagini. E dubbio deve averlo avuto anche lo stesso Udogie, il quale, nel dopo-partita, ha spiegato così la sua mancata esultanza al momento della deviazione vincente: “Ho visto il guardalinee indeciso, mi è andata bene”.

Errori, blackout e leggerezze
Detto dell’errore di arbitro e Var, che stavolta ha scatenato la furia (elegante!) di Maldini, non si può non sottolineare l’ennesima, pessima prestazione del Milan, che arriva così a quota 12 punti persi contro le squadre della parte destra della classifica. Come a Salerno, sottolinea il Corriere, anche ieri il blackout dopo il gol del vantaggio è stato totale, assurdo, ingiustificabile. Troppi errori, troppe leggerezze. Così lo scudetto rischia di sfuggire nuovamente, per la seconda stagione consecutiva.