CorSera - Il Milan è vivo e non si arrende: a Madrid una vittoria per tenersi stretta la Champions

25.11.2021 08:00 di Salvatore Trovato   vedi letture
CorSera - Il Milan è vivo e non si arrende: a Madrid una vittoria per tenersi stretta la Champions
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Un’impresa europea da vecchio Milan. Quanto mancava una notte del genere... La grande prestazione collettiva, le emozioni, la voglia di vincere e poi il gol, quel gol, segnato dal giocatore che non t’aspetti, perlomeno a questi livelli. Semplicemente perché Messias, a certi livelli, non aveva mai giocato prima di ieri. Dai campi di periferia al Wanda Metropolitano, dalle serie minori alla Champions League: mai il brasiliano si sarebbe immaginato di vivere da protagonista una serata del genere.

Orgoglio e rimpianti
Come sottolinea il Corriere della Sera, il Milan è ancora vivo e continua a lottare per tenersi stretta la sua Champions. Per la qualificazione si deciderà tutto il 7 dicembre: bisognerà battere il Liverpool a San Siro (difficile ma non impossibile) e poi sperare. Si vedrà. Per il momento, i ragazzi di Pioli possono godersi l’impresa di Madrid, una vittoria acciuffata in extremis ma meritatissima. Successo e performance che lasciano un po’ di rimpianti per quello che poteva essere il cammino in Champions dei rossoneri, giocando come ieri anche nelle due gare contro il Porto.

Ora testa al campionato
Archiviata la seratona di Madrid, ora bisogna rimettere la testa sul campionato. Domenica pomeriggio a San Siro arriverà il Sassuolo e bisognerà vincere a ogni costo per riprendere la marcia interrotta dopo la sconfitta di Firenze. Come detto, il Milan è vivo e vuole provare a correre su due fronti, e se in Champions il destino non è tutto nelle mani dei rossoneri, in Serie A la questione è ben diversa.