CorSera - Milan più forte dell'emergenza: Roma battuta anche con 10 assenti

07.01.2022 08:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
CorSera - Milan più forte dell'emergenza: Roma battuta anche con 10 assenti
MilanNews.it

Le ore prima della sfida di ieri contro la Roma non sono state facili per Stefano Pioli e il suo Milan: mercoledì sera, il club di via Aldo Rossi ha infatti annunciato la positività al Covid di altri tre giocatori, facendo salire così a ben dieci il conto degli assenti per la gara contro i giallorossi. A questi tre, vanno aggiunti poi altri due positivi al Covid emersi nei giorni precedenti, Kessie, Bennacer e Ballo-Touré impegnati in Coppa d'Africa e infine i due infortunati Kjaer e Pellegri. 

VITTORIA MERITATA - Come riferisce stamattina il Corriere della Sera, il Milan è stato quindi più forte anche dell'emergenza e ha portato a casa tre punti meritatissimi grazie ai gol di Giroud su rigore, Messias e Leao. Con questo successo, i rossoneri si sono portati a -1 dall'Inter capolista, che ieri non è scesa in campo contro il Bologna, fermato dall'ASL per l'emergenza Covid. Come ha dichiarato anche Pioli nel post-partita, il Diavolo deve dare ora continuità a questa vittoria, a partire dai prossimi due match contro Venezia e Spezia. 

NON SI MOLLA - La vittoria contro la Roma è arrivata al termine di una partita dura e complicata per il Milan, tanto che tra i migliori in campo c'è stato anche Mike Maignan, autore di almeno tre parate decisive. Meritano i complimenti poi anche Pierre Kalulu e Matteo Gabbia, i quali hanno saputo solo mercoledì che avrebbero dovuto giocare loro dal primo minuto al centro della difesa vista le assenze di Tomori e Romagnoli (oltre ovviamente a quella di Kjaer), ma hanno fatto un'ottima partita contro due clienti non semplici come Zaniolo e Abraham. Nonostante le difficoltà, il Milan di Pioli non molla di un centimetro e continua imperterrito il suo percorso verso il sogno scudetto.