CorSport - De Ketelaere, è arrivato il momento di brillare. Pioli lo può usare ovunque

17.09.2022 10:00 di Francesco Finulli   vedi letture
CorSport - De Ketelaere, è arrivato il momento di brillare. Pioli lo può usare ovunque
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Il nuovo trequartista del Milan Charles De Ketelaere si sta ancora ambientando. Il belga è passato dal Bruges, zona di comfort e casa sua, al Milan dove è arrivato con molte aspettative come investimento da oltre 30 milioni. Nel suo primo mese e mezzo di Milan, Charles ha giocato a intermittenza mettendo in mostra grandi qualità. Gli manca forse il gol per sbloccarsi e togliersi la comprensibile tensione di dosso. Chissà che non arrivi allora contro il Napoli la tanta agognata prima rete, in una partita in cui potrebbe essere impiegato un po' ovunque.

Emergenza

Come ricorda questa mattina il Corriere dello Sport, i rossoneri arrivano al big match contro il Napoli in chiara emergenza offensiva. Agli indisponibili Rebic, Origi e Ibra, si è aggiunto per squalifica Rafa Leao. Pioli punterà forte allora sul suo talento con il numero 90. L'allenatore rossonero ha diverse soluzioni pronte ma dovrebbe comunque partire con l'ormai canonico 4-2-3-1, con De Ketelaere in posizione di trequartista, affiancato a sinistra da Saelemaekers e a destra da Messias. Sarà poi a gara in corso che il belga potrebbe essere spostato per le varie zone del campo grazie alla sua duttilità e capacità di svariare su tutto il fronte offensivo e non solo.

Soluzioni

Come detto Charles partirà dietro all'unica punta che sarà Giroud. Nel corso della gara potrebbe affiancarsi proprio al francese, come seconda punta, o addirittura sostituirlo del tutto se il numero 9 dovesse essere sostituito. Non ci sono altri centravanti di ruolo disponibili per Pioli e per questo motivo De Ketelaere è il rincalzo numero uno, dal momento che ha ricoperto quel ruolo in passato a Bruges e anche in rossonero ha avuto modo di giocarci già qualche spezzone di partita. Charles però può giocare anche a destra o a sinistra se ce ne dovesse essere bisogno, oppure fare coppia con Diaz se Pioli decidesse a un certo punto di schierare il doppio trequartista. Insomma, De Ketelaere è duttile e utile alla causa, manca solo il gol.