CorSport - Rimini galeotta: Massara incontra Pinto e Carnevali. Berardi e Zaniolo nel mirino

02.07.2022 10:00 di Francesco Finulli   vedi letture
CorSport - Rimini galeotta: Massara incontra Pinto e Carnevali. Berardi e Zaniolo nel mirino
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Con i rinnovi ormai ufficializzati di Paolo Maldini e Ricky Massara, il Milan può finalmente mettersi al lavoro sul serio e cominciare l'opera di rafforzamento della squadra Campione d'Italia, per confermare lo Scudetto e tornare a essere competitivi in Champions League. Già dalla serata di giovedì sera, in cui sono stati annunciati i rinnovi da Maldini, Massara era al lavoro a Rimini: come riporta il Corriere dello Sport, infatti, il ds rossonero ha incontrato Pinto della Roma e Carnevali del Sassuolo. Oggetto della discussione? Domenico Berardi e Nicolò Zaniolo.

Berardi, il momento di una grande

Come sottolinea i quotidiano sportivo, per Mimmo Berardi, attaccante 28enne del Sassuolo, è giunto il momento di fare il salot di qualità che - per un motivo o per un altro - è sempre stato rimandato nelle ultime stagioni. Il leader tecnico neroverde è reduce da una stagione eccezionale, numericamente parlando, che è seguita a un Europeo vinto da protagonista e altre annate in Emilia costanti e solide. Il Milan cerca un profilo come il suo: esterno destro che conosca bene la Serie A e che possa mettere insieme ottimi numeri dal punto di vista statistico. Il nodo, quando si tratta con il Sassuolo, è sempre quello del cartellino. Per il momento la cifra stabilita si aggira sui 30 milioni di euro. Un esborso non da poco ma che la società rossonera potrebbe essere disposta a mettere sul piatto, soprattutto dopo che l'affare Botman è saltato perchè si pensava più utile investire nel reparto offensivo.

Zaniolo, il rinnovo non arriva

Per quanto riguarda l'altro grande nome italiano accostato ai rossoneri, Nicolò Zaniolo, la questione è un po' diversa. Il contratto del giocatore scade nel 2024 e ancora non si è giunti a un'intesa sul rinnovo. Per questo motivo sia il Milan che la Juventus sarebbero fortemente interessate all'acquisto del calciatore. Massara, giovedì sera a Rimini, ha parlato molto con l'amico Tiago Pinto, dg della Roma e chissà che non abbia sondato il terreno per il 22 giallorosso. Mister Pioli è un grande ammiratore di Zaniolo che potrebbe entrare alla perfezione nello scacchiere disegnato dall'allenatore Campione d'Italia. Certo è che se la Roma non abbasserà le sue richieste, che oggi toccano i 60 milioni di euro, sarà difficile sia per il Milan che per la Juve pensare di poter portare il calciatore nelle rispettive squadre.