È un Milan giovane con macchie di esperienza: l’analisi ruolo per ruolo

18.09.2020 20:00 di Nicholas Reitano  Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
È un Milan giovane con macchie di esperienza: l’analisi ruolo per ruolo

Che il Milan di mister Stefano Pioli sia una squadra giovane è un dato di fatto, ma lo è davvero in tutti i ruoli? E qual è l'età media di ogni reparto? Ecco, di seguito, un'analisi dettagliata della rosa rossonera per la stagione 2020-2021 (in attesa della conclusione del mercato).

PORTIERI - Il Milan, in attesa del suo rinnovo di contratto, affiderà la porta, per l'ennesima stagione, ai guantoni di Gigio Donnarumma (21 anni). Ciprian Tatarusanu (34 anni), preso dal Lione in questa sessione di calciomercato, sarà il suo vice. Antonio Donnarumma (30 anni) farà, invece, da terzo portiere.

Età media attuale: 28,3 anni.

DIFENSORI - I rossoneri sono alla ricerca di un difensore centrale da affiancare ad Alessio Romagnoli (25 anni) e come sostituto di Simon Kjaer (31 anni). Gabbia (20 anni) siederà in panchina, così come Bellodi (20 anni), dal momento in cui il capitano tornerà al top della forma. Incerta la permanenza di Leo Duarte (24 anni) e di Mateo Musacchio (30 anni). Per quando riguarda la corsia di sinistra, confermato Theo Hernandez (22), mentre Laxalt (27 anni) è in attesa di avere delucidazioni sul proprio futuro. A destra, invece, Calabria (23 anni) e Conti (26 anni) aspettano indicazioni dalla società. Kalulu (20 anni), nuovo acquisto, farà, con tutta probabilità, da vice al titolare.

Età media attuale: 24,4.

CENTROCAMPISTI - In attesa di avere riscontri sul fronte Bakayoko, il Milan si è rinforzato a centrocampo con Sandro Tonali (20 anni) dal Brescia e con Brahim Diaz (21 anni) in prestito dal Real Madrid. Confermati i due davanti alla difesa Bennacer (22 anni) e Kessie (23 anni) e il trequartista Calhanoglu (26 anni), quest'ultimo sempre più trascinatore della squadra. In dubbio, invece, il futuro di Krunic (26 anni), Pobega (21 anni), Paquetá (23 anni), Halilovic (24 anni) e, temporaneamente, Maldini (18 anni).

Età media attuale: 22,4.

ATTACCANTI - Il reparto offensivo sarà affidato a Zlatan Ibrahimovic (38 anni), con Ante Rebic (26 anni) e Lorenzo Colombo (18 anni) come alternative - ricordando che il croato può giocare anche a sinistra nei tre dietro la punta. Confermata, infine, la permanenza di Castillejo (25 anni), Saelemaekers (21) e Rafael Leao (21 anni).

Età media attuale: 24,8.

Età media generale (sui ruoli): 25,0.