ESCLUSIVA MN - Colino (Diario As): "Giocatori e tifosi dell'Atletico sanno quanto hanno sofferto a Milano. Joao Felix non ci sarà"

23.11.2021 18:00 di Gianluigi Torre Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA MN - Colino (Diario As): "Giocatori e tifosi dell'Atletico sanno quanto hanno sofferto a Milano. Joao Felix non ci sarà"
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

In attesa di Atletico Madrid-Milan, match valido per la quinta giornata dei gironi di Champions League, la redazione di MilanNews.it ha contattato in esclusiva Jesus Colino, giornalista di Diario As. Queste le sue dichiarazioni: 

Mercoledì ci sarà la partita da dentro-fuori per entrambe le squadre. Che match ti aspetti?
"Mi aspetto una partita in cui l'Atlético dominerà dall'inizio, volendo avere la palla e le occasioni fin dall'inizio. In Champions League e al Wanda Metropolitano, la squadra deve essere al meglio. Tuttavia, i giocatori e i tifosi sanno cosa e quanto hanno sofferto nella prima mezz'ora di Milano a San Siro". 

Come si si sta preparando l'Atletico a questa partita importante?
"L'Atletico è consapevole che questa è una partita molto importante da quando la pausa per le Nazionali è iniziata tre settimane fa. È la prima "finale" della stagione. Questo si è notato soprattutto contro l'Osasuna, quando la squadra non ha giocato una buona partita. I colchoneros sono concentrati su questa partita".

Sulle assenze.
"
João Félix non ci sarà, ma poter contare su Griezmann è un'ottima notizia per Simeone e per l'Atletico Madrid. Felipe sarà indisponibile a causa della squalifica". 

Ci saranno novità nella formazione dell'Atletico Madrid?
"Simeone giocherà con tre difensori centrali e un centrocampo con molta qualità e velocità. L'undici sarà così, o molto simile: Oblak; Llorente, Savic, Giménez, Hermoso, Carrasco; De Paul, Koke, Lemar; Luis Suárez e Griezmann. La novità è vedere Llorente come terzino destro, dato che Trippier è infortunato".

Intervista di Gianluigi Torre