FOCUS MN - Il programma del Milan durante la sosta: ritiri e amichevoli, rientri infortunati e nazionali

16.11.2022 20:00 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
FOCUS MN - Il programma del Milan durante la sosta: ritiri e amichevoli, rientri infortunati e nazionali
MilanNews.it

Terminato il 2022 con un secondo posto in classifica in Serie A con 33 punti in 15 partite e la qualificazione agli ottavi di Champions League, da disputare tra febbraio e marzo contro il Tottenham, il Milan preparerà la seconda parte di stagione 2022-2023 con un programma ben studiato e atto a far rendere al meglio i giocatori sin da gennaio, quando i rossoneri si giocheranno sfide importanti per la rimonta sul Napoli e, soprattutto, la Supercoppa Italiana contro l'Inter il 18 del mese.

RIPOSO - dal 14 novembre al 1 dicembre

Per i calciatori non convocati dalle rispettive nazionali (Maignan, Tatarusanu, Mirante, Jungdal, Calabria, Florenzi, Tomori, Gabbia, Krunic, Pobega, Vranckx, Bakayoko, Adli, Brahim Diaz, Messias, Saelemaekers, Rebic, Origi, Lazetic, Ibrahimovic) "sarà fondamentale" - come da parole di Pioli - riposare dopo i primi intensissimi tre mesi stagionali: per loro non è prevista alcuna attività dal post Milan-Fiorentina al 1 dicembre, vigilia del rientro a Milanello.

-----

MILANELLO - dal 2 al 9 dicembre

Per i calciatori sopracitati, la data del rientro a Milanello è fissata per l'1 dicembre perché, dal 2 dicembre al 9 dicembre, la squadra ricomincerà ad allenarsi nel Centro Sportivo di Carnago (VA); a questi si aggiungeranno i quattro giocatori (Tonali, Thiaw, Kalulu, Bennacer) che hanno disputato le amichevoli con le proprie nazionali nei primi giorni di sosta e che, di conseguenza, avranno diritto ad un paio di giorni in più di riposo rispetto agli altri calciatori non convocati per il Mondiale. Da valutare, chiaramente, le condizioni degli infortunati Calabria, Florenzi, Saelemaekers e Ibrahimovic.

Amichevoli
È probabile che, come accade in estate, la prima settimana di ritiro si concluda con un'amichevole a Milanello che, comunque, non è stata ancora ufficializzata.

-----

DUBAI - dall'11 al 20 dicembre

I rossoneri partiranno per Dubai dove, dall'11 dicembre per una decina di giorni, sosterranno il classico ritiro pre-campionato. A seconda dei vari percorsi nel Mondiale (che terminerà con la finale del 18 dicembre), i calciatori convocati (Kjaer, Ballo-Touré, Dest, Theo Hernandez, De Ketelaere, Giroud) si uniranno man mano al gruppo rossonero; è chiaro che, se qualcuno dei milanisti dovesse arrivare alla finale di Doha, non farà parte del ritiro negli Emirati. Stefano Pioli porterà con la squadra in Qatar anche Zlatan Ibrahimovic e il suo recupero, così come quello degli altri infortunati Calabria, Florenzi, e Saelemaekers, sarà valutato sul momento.

Amichevoli
13 dicembre | Arsenal-Milan (Dubai Super Cup)
16 dicembre, h 16:30 | Liverpool-Milan (Dubai Super Cup)

-----

RIENTRO IN ITALIA

Al termine della tournée negli Emirati Arabi Uniti, il Milan farà rientro in Italia con il gruppo al completo (nazionali compresi, infortunati da valutare) e preparerà, tranne che nel giorno delle feste natalizie, la sfida del 4 gennaio 2023 contro la Salernitana, valida per la 16esima giornata di Serie A.

Amichevoli
È prevista un'amichevole per il 30 dicembre 2022 ad Eindoven, in Olanda, contro il PSV.