Gazzetta - Cessione Milan: possibile chiusura in due settimane. Gazidis potrebbe fare un passo indietro

19.04.2022 08:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Cessione Milan: possibile chiusura in due settimane. Gazidis potrebbe fare un passo indietro
MilanNews.it
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport

Stasera è in programma il derby che potrebbe regalare la finale di Coppa Italia al Milan, ma intanto in casa rossonera non si placano le voci sulla possibile cessione del club a Investcorp che è in trattativa esclusiva con Elliott. Ad ufficializzare tutto è arrivato ieri anche un tweet pubblicato dall'account ufficiale dell’ambasciata del Bahrain nel Regno Unito: "Il fondo di investimento Investcorp ha avviato una trattativa esclusiva per l’acquisto del Milan per 1,1 miliardi di dollari. Investcorp è stata fondata nel 1982, offre un portafoglio di investimenti diversificato e veramente globale e gestisce oltre 42 miliardi di dollari di asset in tutto il mondo" (poi in serata il messaggio è stato rimosso).

DENTRO O FUORI - Come spiega l'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, restano ancora circa due settimane di esclusiva durante le quali verrà conclusa la due diligence, vale a dire l'analisi dei conti del Milan. Al termine di questo periodo non ci saranno proroghe, ma un vero e proprio dentro o fuori: questo significa che ci sarà la chiusura della trattativa e il passaggio di proprietà oppure il club di via Aldo Rossi resterà nelle mani di Elliott. 

IL FUTURO DI GAZIDIS - E' ancora presto invece per capire cosa cambierà nell'organigramma rossonero in caso di fumata bianca, in particolare quale sarà il futuro dell'attuale ad Ivan Gazidis, del dt Paolo Maldini e del ds Frederic Massara. Per quanto riguarda il dirigente sudafricano, la Rosea riferisce stamattina che potrebbe decidere di fare un passo indietro visto il suo fortissimo legame con Elliott. E' ancora presto però per parlare di questo, prima c'è ancora una trattativa da un 1,1 miliardi di dollari da portare in porto.