Gazzetta - Cessione Milan: sono giorni decisivi. Dopo l'accordo Investcorp incontrerà l'UEFA e l'Inter per lo stadio

20.04.2022 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Cessione Milan: sono giorni decisivi. Dopo l'accordo Investcorp incontrerà l'UEFA e l'Inter per lo stadio
MilanNews.it

Prosegue molto spedita la trattativa tra Elliott e Investcorp per la cessione a quest'ultimo del Milan. Le parti continuano a trattare in esclusiva, nella speranza di arrivare il prima possibile ad un accordo che soddisfi tutti. Dopo le tante voci e indiscrezioni dei giorni scorsi, ora c'è il più totale silenzio intorno a questa vicenda, sintomo che siamo nella fase cruciale della negoziazione. 

DUE APPUNTAMENTI - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega che, una volta completata l'acquisizione del club rossonero, Investcorp ha già in programma due incontri molto importanti: il primo è a Nyon per presentare il suo progetto all'UEFA e confermare al massimo organismo del calcio europeo la volontà di proseguire sulla strada virtuosa tracciata da Elliott. Il secondo appuntamento sarà invece con l'Inter per parlare del nuovo stadio di Milano. 

MALDINI CONFERMATO - In molti si chiedono invece quale sarà il futuro degli attuali dirigenti, in particolare quello di Paolo Maldini, il cui contratto da direttore sportivo del Milan scadrà il prossimo 30 giugno: l'ex capitano rossonero viaggia spedito verso la conferma sia per l'ottimo lavoro fatto negli ultimi anni, sia perchè Investcorp non intende rinunciare ad avere in società una grande leggenda milanista come lui. Maldini è un'icona in tutto il mondo, compreso in quello arabo e quindi il fondo del Bahrain non vuole assolutamente farselo scappare.