Gazzetta - Chiesa, la trattativa si scalda: Milan e Fiorentina lavorano sotto traccia

14.09.2020 08:00 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Gazzetta - Chiesa, la trattativa si scalda: Milan e Fiorentina lavorano sotto traccia

L’estate 2020 è stata, senza dubbio, una stagione anomala sotto molti punti di vista. Dalla prospettiva calcistica, in particolare, questi tre mesi ci hanno regalato tantissimo calcio giocato e esigue quantità di calcio diplomatico, quello fatto di trattative e di calciomercato. In questo senso, proprio il mondo delle trattative sta emergendo agli sgoccioli della stagione calda dell’anno con il Milan che, sempre di più, da spettatore interessato sta diventando deciso protagonista di mercato. Dopo Sandro Tonali, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, i rossoneri hanno deciso di puntare il mirino su un altro giovane talento italiano: Federico Chiesa. Da possibile intrigo di mercato, infatti, il nome del talento viola è sempre più associato ad una vera e propria trattativa che, per ora, vede Milan e Fiorentina lavorare sotto traccia.

AFFARE DIFFICILE - In un grande riserbo difficile da mantenere, nelle scorse settimane, tra Milano e Firenze sono avvenuti molti contatti. Le tante chiamate rossonere, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, avevano come primo macrotema il nome di Nikola Milenkovic ma, sempre di più, hanno visto come maggiore protagonista il nome di Federico Chiesa. Il giocatore viola è in uscita ma il nugolo di squadre interessate al suo talento, Inter e Juventus su tutte, si è decisamente ridotto lasciando i rossoneri in una posizione privilegiata.  Di pari passo, quindi, l’alta richiesta di Commisso (60 milioni) sta scendendo verso un prezzo sempre più ragionevole (40 milioni) su cui la dirigenza rossonera sta pensando di imbastire una trattativa. L’affare resta difficile anche perchè Maldini e Massara, con la Fiorentina, hanno la priorità di trattare il nome di Milenkovic, un profilo che Pioli ha espressamente fatto come rinforzo per la difesa e che implicherebbe un alto esborso di denaro.

TRATTATIVA SOTTO TRACCIA - In un mercato sempre più alla luce del sole, Milan e Fiorentina stanno cercando di lavorare sotto traccia. Il riserbo sulla trattativa tra Milan e Eintracht Francoforte per Rebic, di cui la Fiorentina è spettatrice interessata, fa pensare che tra i rossoneri e i viola possa esserci un tacito accordo che riguardi i nomi dei due obbiettivi rossoneri Chiesa e Milenkovic. In questo senso, quindi, l’arrivo di Commisso a Firenze in settimana potrebbe essere significativo per dare un ordine a queste trattative in uscita. La strada sembra tracciata, ora bisognerà vedere se Milan e Fiorentina riusciranno a trovare la direzione giusta.