Gazzetta - Milan, a gennaio tutto su Kabak: i rossoneri vogliono chiudere a meno di 15 milioni

03.12.2020 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gazzetta - Milan, a gennaio tutto su Kabak: i rossoneri vogliono chiudere a meno di 15 milioni

Il mercato di gennaio è dietro l’angolo e i vertici del Milan sono già al lavoro per definire la strategia da adottare. Maldini e Massara hanno incontrato a Milanello il responsabile dello scouting, Geoffrey Moncada, e il direttore organizzativo Almstadt per fare il punto della situazione. Come riporta La Gazzetta dello Sport, dal summit è emersa una priorità: cercare un difensore centrale.

NUOVO ASSALTO - Tutte le strade (o quasi, visto che le alternative non mancano) sembrano portare a Ozan Kabak, giocatore in forza allo Schalke 04. Il club tedesco sta attraversando un momento difficile dal punto di vista finanziario e questo potrebbe agevolare il Milan. L’offerta da 15 milioni presentata dai rossoneri la scorsa estate era stata considerata insoddisfacente, ma ora Kabak preme per cambiare maglia al più presto e non è da escludere che si possa chiudere a condizioni molto più convenienti di due mesi fa.

PRIMA SCELTA - Il Milan, dunque, fiuta l'affare. Come detto, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi vogliono regalare a Pioli un rinforzo per il reparto arretrato, alla luce anche delle possibili partenze (già a gennaio?) di Duarte e Musacchio. Occhio ai possibili sviluppi: Kabak resta la prima scelta per la difesa rossonera.