Gazzetta - Milan a RedBird: oggi il closing. Tra i nuovi azionisti i New York Yankees e il fondo di LeBron James

31.08.2022 07:53 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Milan a RedBird: oggi il closing. Tra i nuovi azionisti i New York Yankees e il fondo di LeBron James
MilanNews.it

Quella di oggi sarà una giornata storica per il Milan e i suoi tifosi: è infatti in programma il closing, vale a dire l’effettivo passaggio di quote da Elliott a RedBird. Il club di via Aldo Rossi cambia quindi proprietà e passa nelle mani del fondo di Gerry Cardinale, che negli ultimi mesi ha coinvolto nel progetto importanti nuovi soci, come per esempio i New York Yankees e Main Street Advisors, tra i cui investitori c’è anche LeBron James, il quale viene considerato tra i più grandi campioni di basket di tutti i tempi. 

CONFERME SUGLI YANKEES - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che riporta le anticipazioni di ieri del Financial Times che ha svelato alcuni soggetti che hanno deciso di aderire la progetto di RedBird e di investire quindi nel Milan. Tra questi ci sono appunto anche i New York Yankees, squadra professionistica di baseball della Major League che appartiene alla famiglia americana degli Steinbrenner dal 1973. Nella giornata di ieri sono arrivate anche le parole del presidente degli Yankees, Randy Levine, che ha confermato le indiscrezioni: "Pensiamo di poter potenziare il fatturato del Milan associandoci a loro. La nostra relazione con Cardinale dura da 25 anni". 

IL FONDO DI LEBRON - Main Street Advisors, nato nel 1997, è invece un fondo che offre un’ampia gamma di servizi di consulenza finanziaria, strategica, di costruzione di affari e di gestione patrimoniale ad artisti, atleti, società sportive e di intrattenimento. Tra gli investitori ci sono appunto la stella nell'NBA LeBron James, il produttore musicale Jimmy Iovine e il rapper Drake. Gli unici italiani che hanno aderito al piano di RedBird per il Milan sono invece Riccardo Silva, proprietario del Miami Fc e titolare della Silva International che investe in asset in più settori, tra cui media, sport, intrattenimento, tecnologia e immobiliare, e il fratello Saverio, co-proprietario del gruppo chimico Desa. Entrambi sono due grandi tifosi rossoneri. Dopo il closing di oggi emergeranno certamente altro dettagli su chi ci sarà al fianco di Gerry Cardinale, il quale è atteso a Milano tra venerdì e sabato, quando sarà in tribuna a San Siro per il derby contro l'Inter.