Gazzetta - Milan, altra panchina per Romagnoli. E il suo futuro in rossonero non è mai stato così incerto come ora

21.04.2021 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Gazzetta - Milan, altra panchina per Romagnoli. E il suo futuro in rossonero non è mai stato così incerto come ora
MilanNews.it
© foto di PhotoViews

Come è già successo domenica contro il Genoa, anche stasera contro il Sassuolo, Stefano Pioli schiererà al centro della difesa la coppia formata da Simon Kjaer e da Fikayo Tomori. Altra panchina quindi per Alessio Romagnoli che è tornato tra i convocati contro il Grifone dopo l'infortunio muscolare che lo ha tenuto fuori per circa un mese. 

ALTRA PANCHINA - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che riporta le parole di ieri in conferenza stampa del tecnico rossonero, il quale ha parlato così del capitano milanista: "Alessio ha avuto un normalissimo calo di rendimento dopo aver dato tanto, non è al cento per cento ma presto lo sarà". Dopo il Sassuolo, il Milan sarà impegnato lunedì in casa della Lazio, ma anche in quell'occasione Romagnoli potrebbe restare in panchina a guardare Tomori e Kjaer.

RINNOVO IN SECONDO PIANO - Il capitano rossonero ha di fatto perso il posto dopo l'esplosione del giovane centrale inglese, il cui riscatto dal Chelsea a fine stagione è diventato una delle priorità in via Aldo Rossi. Lo stesso non si può dire del rinnovo di Romagnoli che al momento sembra essere passato in secondo piano. Il suo futuro in rossonero resta quindi in bilico, anzi forse non è mai stato incerto come in questo momento.