Gazzetta - Milan, idea Ramsey in prestito: possibile affare low cost grazie al decreto crescita

04.08.2021 10:00 di Salvatore Trovato   vedi letture
Gazzetta - Milan, idea Ramsey in prestito: possibile affare low cost grazie al decreto crescita
MilanNews.it
© foto di Image Sport

Prosegue la caccia del Milan a un trequartista. I rossoneri sono alla ricerca di un profilo con caratteristiche - fisiche e tecniche - diverse da Brahim Diaz, un giocatore che sappia agire tra le linee garantendo maggiori soluzioni a Pioli. Come riporta La Gazzetta dello Sport, nel casting rossonero è spuntato anche Aaron Ramsey, il quale potrebbe lasciare la Juventus nel corso del mercato estivo.

IN PRESTITO - I bianconeri hanno bisogno di sfoltire la rosa e liberarsi di ingaggi pesanti, così - scrive la rosea - si è fatta largo l’idea di una cessione in prestito al Milan di Ramsey. Il gallese è ancora giovane (30 anni), ha voglia di riscatto, dopo due stagioni tutt’altro che positive a Torino, e si adatterebbe bene al progetto tattico di Stefano Pioli. L’a.d. Gazidis, poi, lo conosce benissimo, dopo tanti anni all’Arsenal, e questo potrebbe favorire l’operazione.

SCONTO - Il centrocampista, approdato in Italia dal 2019, ha maturato i diritti del decreto crescita, usufruendo di uno sconto del 50% sulle tasse. In tal modo, i suoi 8 milioni netti di stipendio stanno pesando al lordo per 12 milioni sulle casse della Juve. Prelevando Ramsey in prestito, il Milan spenderebbe 6 milioni al lordo per accollarsi metà dell’ingaggio. Si tratterebbe, dunque, di un affare assolutamente low cost.