Gazzetta - Milan, Maldini detta le sue condizioni per restare: vuole avere voce sul mercato e sull’allenatore

15.04.2020 07:59 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Milan, Maldini detta le sue condizioni per restare: vuole avere voce sul mercato e sull’allenatore
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Dopo l'addio di Boban, in casa rossonera resta molto incerto il futuro al Milan anche di un'altra grande bandiera milanista, cioè Paolo Maldini, attuale direttore tecnico del club di via Aldo Rossi: l'ex capitano vorrebbe restare, ma non a qualsiasi condizione. A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega che il responsabile dell'area sportiva vuole la garanzia di partecipare alle decisioni cruciali sia in tema di mercato che alla scelta dell'allenatore e al rispetto, non solo formale, del suo ruolo.

ELLIOTT CREDE IN LUI - Cosa farà Maldini? Se lo chiedono tutti i tifosi milanisti che dopo Boban non vorrebbero vedere andare via anche un'altra bandiera. Il fondo Elliott non ha mai messo in discussione il suo ruolo, nonostante, per esempio, a Londra non abbiano preso molto bene le sue parole su Rangnick, definito da Paolo come un profilo non giusto per il Milan e per il calcio italiano. Anche Gazidis continua a credere in lui e punta alla sua permanenza perchè il milanismo all’interno della società non sia azzerato, ma la decisione finale spetta solo all'ex capitano.

SERVE UN CONFRONTO - Dopo essere guarito dal coronavirus, che ha colpito anche suo figlio Daniel, Maldini è tornato al lavoro e sta cercando di gestire al meglio questa situazione di emergenza. Non appena tutto si sarà sistemato, è chiaro che ci dovrà essere un confronto con la proprietà perchè c'è bisogno di un chiarimento in merito a tutto quello che è successo nelle scorse settimane. I temi da affrontare sono tanti, compreso il suo futuro al Milan che per ora resta ancora piuttosto incerto.