Gazzetta - Milan, mosse in attacco: Vlahovic come vice Ibra. E sono partite le manovre per De Paul

04.05.2021 10:00 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Gazzetta - Milan, mosse in attacco: Vlahovic come vice Ibra. E sono partite le manovre per De Paul
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Presente e futuro: Ibrahimovic vuole riportare subito il Milan in Champions, ma se non dovesse riuscirci in questa stagione ci riproverà l’anno prossimo. Perché il club ha già deciso di proseguire con il campione svedese, col quale è stato siglato un nuovo (e ricco contratto) fino al 2022. I rossoneri, dunque, punteranno ancora su Zlatan, ma in estate andranno comunque alla ricerca di un "vice".

PRIMA SCELTA - Come riporta La Gazzetta dello Sport, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi cercano un profilo giovane che possa maturare al fianco di Ibra, ma che sia pronto a rimpiazzarlo subito. Il nome in cima alla lista è quello di Dusan Vlahovic della Fiorentina, il quale, nonostante le difficoltà della sua squadra, sta disputando un ottimo campionato. Il problema, però, è convincere Commisso a lasciarlo partire, o meglio, a cederlo a determinate condizioni. L’attuale richiesta è di 40 milioni: alta, altissima.

OFFERTA PER DE PAUL - Intanto sono già partite le manovre per Rodrigo De Paul dell’Udinese. Il trequartista argentino piace molto al Milan, che ha provato a giocare d’anticipo su Inter e Juve (anche loro sulle tracce del giocatore), offrendo soldi più il cartellino del giovane Hauge come contropartita. È una pista da monitorare con attenzione.