Gazzetta - Milan, rotazioni in difesa: da staffetta a coppia, Tomori-Romagnoli in campo a Verona

07.03.2021 09:31 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gazzetta - Milan, rotazioni in difesa: da staffetta a coppia, Tomori-Romagnoli in campo a Verona

Fuori Kjaer, dentro Tomori. Pioli ruota i suoi uomini in difesa e (ri)lancia dal primo minuto il giovane inglese, stavolta in tandem con Romagnoli, il grande escluso la scorsa domenica a Roma. Da staffetta a coppia, scrive oggi La Gazzetta dello Sport: e non è la prima volta, visto che i due hanno già giocato insieme mostrando una buona intesa.

TANTA SCELTA - Mister Pioli, dunque, cambia anche in difesa dove - a differenza di altri reparti - c’è una certa abbondanza. Con Tomori, Romagnoli e Kjaer, infatti, l’allenatore ha a disposizione un tris di lusso dal quale poter calare di volta in volta la coppia migliore. Il punto, semmai, è riuscire a trovare un equilibrio, perché un turnover che coinvolge il capitano - sottolinea la Gazzetta - è un affare da trattare con delicatezza.

SOLIDITÀ - Al Bentegodi, come detto, toccherà a Tomori e Romagnoli (a Manchester si rivedrà Simon Kjaer): spetterà a loro il compito di murare gli affondi del Verona. Il 23enne proveniente dal Chelsea si è già messo in bella mostra, mentre il capitano deve rimettersi in carreggiata dopo un periodo piuttosto difficile. Pioli cerca solidità.