Gazzetta - Nuovo stadio, dopo le elezioni è il momento di accelerare: Milan e Inter attendo l'ok del Consiglio comunale entro il 2021

06.10.2021 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Gazzetta - Nuovo stadio, dopo le elezioni è il momento di accelerare: Milan e Inter attendo l'ok del Consiglio comunale entro il 2021
MilanNews.it

Ora che le elezioni comunali sono passate e che Giuseppe Sala è stato confermato sindaco di Milano, Milan e Inter si augurano che sia davvero arrivato il momento per dare l'accelerata decisiva al progetto per la costruzione del nuovo stadio. I due club milanesi sperano che la vicenda possa finalmente sbloccarsi e che possa arrivare l'ok definitivo del Consiglio Comunale in tempi piuttosto brevi. 

ENTRO IL 2021 - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega che Milan e Inter si aspettano che il via libera arrivi entro la fine del 2021. Nella giornata di ieri, Sala è tornato a parlare della questione stadio dopo essere stato rieletto primo cittadino milanese: "Su San Siro non ho fermato i motori per le elezioni, ma perché bisogna passare dal Consiglio. Un sindaco uscente non avrebbe potuto affrontare un tema così delicato nella maniera giusta. Posso dire che i rappresentanti di Milan e Inter mi hanno già whatsappato chiedendomi un incontro, sarò lieto di incontrarli". 

VERTICE CON IL SINDACO - Il prossimo passo sarà quindi un nuovo incontro tra il sindaco e gli esponenti dei due club, i quali, come affermato qualche giorno fa anche dal presidente rossonero Paolo Scaorni, si augurano che l'ok del Consiglio Comunale arrivi il prima possibile. La crisi causata dalla pandemia ha colpito duramente tutti i club di calcio, compresi Milan e Inter che per tornare a respirare economicamente hanno bisogno anche di avere nuovi introiti dallo stadio.