Junior Firpo, la scelta (e formula) giusta nel ruolo giusto

12.06.2021 14:00 di Nicholas Reitano  Twitter:    Vedi letture
Junior Firpo, la scelta (e formula) giusta nel ruolo giusto
MilanNews.it
© foto di Image Sport

Sembrerebbe in dirittura di arrivo la trattativa che porterebbe Junior Firpo sotto l'ombra della Madonnina, sponda rossonera. Il terzino sinistro del Barcellona, infatti, avrebbe dato il suo consenso per una partenza temporanea nel capoluogo lombardo. Un'operazione intelligente, mirata e che potrebbe portare solo qualità alla rosa di Stefano Pioli. Con il ritorno di Dalot allo United, il Milan sceglierebbe di tutelarsi - sulla sinistra - ancora per un anno con un prestito secco, in modo tale da poter investire su altri ruoli attualmente più "scoperti".

PRESTITO CHE ACCONTENTA - Il Barcellona sarebbe disposto a far partire in prestito il gioiellino pagato poco più di 18 milioni di euro. Una mossa che farebbe felici tutti, soprattutto il Milan, che vedrebbe un sostituto naturale di Theo Hernandez, con una piccola esperienza europea in vista della prossima edizione della Champions League: sono sei, di fatti, le presenze nella massima competizione continentale disputate solo nell'ultimo anno dallo spagnolo. E chissà se magari la dirigenza rossonera riesca ad aggiungere un riscatto...

THEO - Con questa mossa il Milan costringerebbe Theo Hernandez ad un ennesimo salto di qualità. Il francese sarebbe obbligato ad alzare l'asticella per avere il posto da titolare garantito. E Firpo vorrà certamente mettersi in gioco: sia per avere fiducia dalla stessa dirigenza milanista sia per aspettare una chiamata di ritorno importante dalla Catalogna. Con il suo arrivo, dunque, si completerebbero le coppie dei terzini, con Calabria e Kalulu da una parte e con Theo e Firpo dall'altra.