LIVE MN - Milan-Sampdoria (1-1): ennesima frenata, altri punti persi

03.04.2021 14:26 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Nicholas Reitano
LIVE MN - Milan-Sampdoria (1-1): ennesima frenata, altri punti persi

Un brutto Milan frena ancora in questo difficile girone di ritorno. La Sampdoria fa un’ottima partita, trova il gol del vantaggio con Quagliarella (ingenuità incredibile di Theo Hernandez) ma poi resta in dieci uomini a causa dell’espulsione di Silva. Ma i rossoneri faticano anche con l’uomo in più e trovano il pareggio solo nei minuti finali con Hauge. Calhanoglu ha una buona chance poco dopo, Kessie colpisce un palo nel recupero. Ma il Diavolo non sfonda e perde altri punti preziosi in chiave Champions. San Siro resta un tabù. Così non va.

95' Fischio finale: 1-1 a San Siro.

93' Palo del Milan! Kessie calcia con il destro ma il pallone sbatte sul legno ad Audero ormai battuto.

90' Ci saranno 5 minuti di recupero.

89' Triplo cambio per la Sampdoria: escono Augello, Candreva e Damsgaard, entrano Yoshida, Verre e Leris.

88' Ancora il Milan: Calhanoglu ci prova dal limite, ma Audero è bravo a deviare. Era una buona occasione.

87' GOL DEL MILAN! Ripartenza rossonera e pallone in area per Hauge, che se lo sposta sul destro e insacca con un bel tiro a giro.

84' Cambio per la Sampdoria: fuori Quagliarella, al suo posto entra Keita.

83' Buona occasione per Rebic, servito nello stretto da Hauge: il croato tocca su Audero in uscita, ma il pallone è troppo lento e Colley riesce a salvare sulla linea.

82' Davvero un brutto Milan oggi, senza idee, con poca voglia e scarso ritmo.

76' Angolo per il Milan: pallone dentro, la difesa della Samp mette fuori.

75' Corner per il Milan: traversone di Calhanoglu, Toneli si rifugia di nuovo in angolo.

74' Cambio per il Milan: fuori Castillejo, al suo posto Hauge.

73' Ammonizione per Candreva.

71' Calcio d'angolo per il Milan: cross corto di Calhanoglu, Augello anticipa tutti e spazza via.

67' Un Milan senza idee. I rossoneri non hanno mai tirato in porta fin qui.

62' Sostituzione per la Samp: Askildsen prende il posto di Gabbiadini.

60' Doppio cambio per il Milan: Rebic e Tonali prendono il posto di Krunic e Bennacer.

59' Sampdoria in dieci uomini: Silva, già ammonito, affossa Castillejo e si fa espellere.

57' GOL DELLA SAMPDORIA! Clamoroso errore di Theo, che regala palla a Quagliarella: l'attaccante blucerchiato ne approfitta e batte Donnarumma dalla distanza.

55' Calcio d'angolo per la Sampdoria: cross in mezzo e pallone direttamente tra i guantoni di Donnarumma.

52' Punizione dalla sinistra per il Milan: Calhanoglu mette in mezzo, libera la difesa della Sampdoria.

49' Ammonizione per Bennacer.

45' Tutto è pronto. Fischio di Piccinini: si riparte! Possesso Sampdoria.

- Squadre in campo per la ripresa. Un cambio nel Milan: Kalulu prende il posto di Saelemaekers.

Reti inviolate al termine del primo tempo. Meglio, decisamente meglio la Sampdoria, che per mezzora fa la partita creando più di un'apprensione alla difesa rossonera (Donnarumma salva prima su Gabbiadini e poi su Thorsby). La squadra di Pioli è lenta e prevedibile, senza idee né qualità sulla trequarti e sugli esterni. I padroni di casa crescono negli ultimi dieci minuti (Piccinini sorvola su un in trvento dubbio su Ibrahimovic in area blucerchiata), ma non calciano mai verso la porta di Audero. Servirà una ripresa di tutt'altro spessore per portare a casa i tre punti.

46' Fine primo tempo.

45' Cartellino giallo anche per Silva.

44' Ammonizione per Saelemaekers, che interviene nettamente sul pallone.

43' Ibrahimovic viene steso in area da Augello: era rigore netto, ma Piccinini dice no. Incredibile!

41' Corner per il Milan: cross di Calhanoglu, Augello mette fuori.

39' Cartellino giallo per Thorsby.

36' Che fatica per il Milan! La squadra di Pioli non riesce a entrare in partita.

32' Ammonizione per Colley.

30' Milan mai pericoloso in questa prima mezzora.

26' Calcio di punizione dalla sinistra per la Sampdoria: traversone in mezzo e pallone direttamente tra i guantoni di Donnarumma.

25' Angolo per la Samp: pallone in area, Theo Hernandez allontana di testa.

24' Punizione dalla destra per la Sampdoria: cross in mezzo, colpo di testa di Thorsby e grande parata di Donnarumma.

22' Azione manovrata della Samp, che poi va al tiro con Augello: nessun problema per Donnarumma.

21' Milan sotto ritmo e senza idee. Poche emozioni fin qui.

17' Il Milan non riesce a creare pericoli alla Sampdoria.

13' In questa fase è la Samp a fare la partita. Il Milan fatica a imporre il suo gioco.

10' Meglio la Sampdoria in questo avvio.

7' Corner per la Samp: pallone dentro, Donnarumma allontana in quaclhe modo.

6' Ancora Sampdoria: sinistro a giro di Gabbiadini e bella risposta di Donnarumma, che alza il pallone sopra la traversa.

5' Calcio d'angolo per la Samp: cross in mezzo, Kjaer allontana di testa.

3' La Sampdoria prova a sorprendere e a mettere subito in difficoltà il Milan.

1' Ci siamo. Un occhio al cronometro, poi il fischio si Piccinini: si comincia! Primo pallone del match per il Milan.

- Le due squadre fanno il loro ingresso sul terreno di gioco. Classica maglia rossonera per il Milan, casacca bianca per la Samp.

Amici di MilanNews.it. benvenuti a San Siro. I rossoneri affrontano la Sampdoria nella 29esima giornata del campionato di Serie A. Un altro snodo cruciale della stagione: in palio ci sono punti preziosissimi in chiave Champions. Come sempre, grazie alla nostra diretta testuale, vi racconteremo tutte le emozioni di questa partita, minuto dopo minuto, azione dopo azione, fino al fischio finale. Restate con noi, dunque, per rimanere aggiornati sull'andamento del match.

LE FORMAZIONI: 

MILAN: G. Donnarumma; Saelemaekers, Kjaer, Tomori, Hernandez; Bennacer, Kessie; Castillejo, Calhanoglu, Krunic; Ibrahimovic. A disp.: Tatarusanu, A. Donnarumma, Dalot, Kalulu, Gabbia, Tonali, Meite, Rebic, Hauge. All.: Pioli

SAMPDORIA: Audero; Bereszynski, Tonelli, Colley, Augello; Candreva, Thorsby, Silva, Damsgaard; Quagliarella, Gabbiadini. A disp.: Ravaglia, Letica, Ferrari, Regini, Leris, Verre, Jankto, Yoshida, Askildsen, Keita, Ramirez, La Gumina. All.: Ranieri