LIVE MN - Pioli: "Al ritorno servirà un'impresa. Reazione forte post derby"

13.02.2020 23:27 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
Fonte: inviato a San Siro
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
LIVE MN - Pioli: "Al ritorno servirà un'impresa. Reazione forte post derby"

Amici di MilanNews.it, benvenuti nella sala stampa di San Siro dove tra pochi minuti Stefano Pioli parlerà in conferenza nel post partita di Milan-Juventus. Restate con noi per non perdere neanche una dichiarazione del tecnico rossonero. 

Se è più deluso per il finale o per i giocatori che mancheranno al ritorno: "Sono più deluso per il risultato finale. Credo che i miei giocatori meritassero di vincere la prima di due partite difficilissime. Sono orgoglioso dei miei giocatori per quello che hanno messo in campo. Il fatto delle squalifiche per il ritorno sarà un problema in più. E' chiaro che dovremo fare un'impresa, ma ci proveremo".

Sui cartellini e sul rigore finale: "Lo stesso episodio di Cagliari-Brescia, in cui Rizzoli disse che non doveva essere dato il rigore. Se non era rigore quello non doveva essere neanche questo. Le altre cose le lascio a chi ha visto alla partita. Avevo chiesto ai giocatori di uscire senza rimpianti e i miei giocatori hanno fatto il massimo".

Sulla reazione post derby: "Il derby, vi posso assicurare, che ci aveva rotto le ossa ed era stata una mazzata tremenda. Sono stati bravi i ragazzi a reagire, oggi siamo stati squadra per tutti i 95 minuti, anche in inferiorità numerica. Ora che abbiamo capito queste situazioni, dobbiamo continuare così. Possiamo ancora fare molto bene in campionato".

Sulla condizione fisica: "C'è bisogno della condizione fisica ottimale per come voglio che giochi. Ho fatto giocare tutti i giocatori che erano presenti al derby, perchè la squadra aveva giocato bene anche quella partita. Poi dieci minuti di amnesie ci hanno. fatto perdere la partita. Stiamo diventando forti a livello fisico e mentale. I giocatori questa sera non devono avere rimpianti. A me rimane il rimpianto di non essere ancora riusciti a battere una grande squadra, ma ci stiamo avvicinando".

- termina qui la conferenza stampa di Stefano Pioli