LIVE MN - Verso Milan-Dinamo Zagabria, ci sono le formazioni ufficiali: tutto confermato nelle file rossonere

14.09.2022 17:27 di Redazione MilanNews Twitter:    vedi letture
LIVE MN - Verso Milan-Dinamo Zagabria, ci sono le formazioni ufficiali: tutto confermato nelle file rossonere
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Queste le formazioni ufficiali di Milan e Dinamo Zagabria: 

MILAN: Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Diaz, Leao; Giroud. A disp.: Mirante, Jungdal, Ballo-Touré, DEst, Kjaer, Messias, Pobega, Krunic, Gabbia, De Ketelaere. All.: Pioli. 

DINAMO ZAGABRIA: Livakovic; Ristovski, Sutalo, Peric; Moharammi, Ivanusec, Misic, Ademi, Ljubicic; Petkovic, Orsic. A disp.: Zagorac, Stefulj, Lauritsen, Baturina, Emreli, Bockaj, Drmic, Marin, Theophile-Catherine, Bulat, Dilaver. All.: Cacic. 

17.29 - Arrivati a San Siro i 5000 tifosi della Dinamo Zagabria in corteo, scortati dalle forze dell’ordine in assetto anti sommossa e in borghese con un elicottero che sorvola da ore l’area stadio. Per ora la situazione è tranquilla e non si registra alcun incidente.

17.11 - Pochi istanti fa il pullman con a bordo il Milan è arrivato a San Siro in vista del match di Champions League contro la Dinamo Zagabria in programma alle 18.45. La squadra rossonera è stata accolta come sempre dall'entusiasmo di parecchi tifosi milanisti che hanno applaudito i giocatori del Diavolo. 

16.34 - Come riporta l'inviato di Milannews.it, c'è preoccupazione intorno a San Siro per l'arrivo dei tifosi della Dinamo Zagabria: la polizia è in assetto antisommossa in via Ippodromo e la circolare è bloccata in alcune vie intorno allo stadio. Alcuni elicotteri stanno volando sopra l'impianto milanese per controllare dall'alto la situazione. 

16.11 - Sarà lo spagnolo Jesús Gil Manzano l'arbitro della sfida di San Siro. Due i precedenti con i rossoneri: l'ultimo turno preliminare di Europa League contro il Rio Ave del primo ottobre 2020, vinto poi ai rigori, e la partita dei Sedicesimi di finale della stessa competizione contro la Stella Rossa, giocata nel febbraio 2021 al Marakàna di Belgrado. La squadra arbitrale sarà completata dagli assistenti Barbero e Nevado e dal quarto uomo De Burgos, mentre al VAR ci saranno Martínez Munuera e van Boekel.

15.35 - Secondo quanto riporta il sito di statistiche rossonere magliarossonera.it, quello di stasera sarà il settimo incrocio tra Milan e Dinamo Zagabria. Uno scontro andata e ritorno in Mitropa Cup, uno in Coppa dei Campioni e uno in Coppa delle Coppe. Il bilancio è di 4 partite vinte dal Milan, una pareggiata e una persa.

15.05 - Sarà la quarta volta che la Dinamo Zagabria farà tappa a Milano sponda rossonera; finora 2 vittorie, entrambe per 3-1, nel 1973 in Coppa delle Coppe e nel 2000 ai preliminari di Champions, e un pareggio, nel 1966 nella Mitropa Cup per 0-0.

14.40 - La vittoria interna in Champions League manca ai rossoneri dal 18 settembre 2013, ossia da ben 9 anni. Allora il Diavolo di Massimiliano Allegri vinse 2-0 (reti di Zapata al minuto 82 e di Muntari al minuto 86) contro il Celtic di Neil Lennon. L’obiettivo di quest’oggi è quello di ritrovare i 3 punti europei davanti al proprio pubblico per indirizzare nel verso giusto il girone.

14.10 - Come riferito dai colleghi della Gazzetta dello Sport, sono stati sequestrati coltelli, fumogeni e un bastone telescopico ad un gruppo di ultras della Dinamo Zagabria durante i controlli prima della gara di Champions League con il Milan alle 18.45 a San Siro. In città, inoltre, è presente un ampio spiegamento di forze dell’ordine per prevenire incidenti.

13.45 - Si giocherà il 14 settembre, sarà la 15ma volta nella storia del Milan. Due i precedenti in Champions League, l'ultimo dei quali nel 2004-05, quando il Milan di Ancelotti si impose per 1-0 sul campo dello Shakhtar Donetsk con gol di Clarence Seedorf. Nel 1994 invece l'esordio in Champions avvenne il 14 settembre ma non portò bene al Milan: gli olandesi dell'Ajax vinsero 2-0 con gol di Ronald de Boer e Jari Litmanen.

13.20 - Sono cinque le occasioni in cui il Milan ha ospitato squadre croate, anche se in te di queste cinque occasioni ancora facevano parte della Jugoslavia. Finora 4 vittorie e un pareggio, l'ultimo precedente nell'Europa League 2017-18, quando il Milan strappò la vittoria al Rijeka per 3-2 in una partita assurda, totalmente in controllo fino al minuto 84, quando il Rijeka con Acosty accorciava le distanze dal 2-0 firmato André Silva e Musacchio. Al 90' un rigore a favore dei croati portò le cose in parità grazie ad Elez. Per fortuna Patrick Cutrone al 94' regalò la vittoria al Milan.

12.55 - Due i precedenti con i rossoneri per l'arbitro spagnolo: l'ultimo turno preliminare di Europa League contro il Rio Ave del primo ottobre 2020, vinto poi ai rigori, e la partita dei Sedicesimi di finale della stessa competizione contro la Stella Rossa, giocata nel febbraio 2021 al Marakàna di Belgrado.

12.30 - Questa la designazione arbitrale per Milan-Dinamo Zagabria, match valido per la seconda giornata del Girone E di Champions League: 

Arbitro: Jesús Gil Manzano ESP

Assistenti: Diego Barbero ESP - Ángel Nevado ESP

IV uomo: Ricardo de Burgos ESP

VAR: Juan Martínez Munuera ESP

AVAR: Pol van Boekel NED

11.50 - Chi sarà il trequartista titolare nel formazione rossonera che questa sera affronterà a San Siro la Dinamo Zagabria in Champions League? Come riporta stamattina La Gazzetta dello Sport, Brahim Diaz e Charles De Ketelaere sono in ballottaggio, con lo spagnolo favorito per partire dal primo minuto. 

11.20 - In vista del match di stasera tra Milan e Dinamo Zagabria, valido per la seconda giornata del Girone E di Champions League, sono attesi a San Siro ben 5 mila ultrà croati. Come spiega l'edizione odierna del Corriere della Sera, si respira una certa tensione, tanto che per motivi di sicurezza è stato chiuso il secondo anello verde. 

09.29 - Queste, secondo La Gazzetta dello Sport, le probabili formazioni di Milan e Dinamo Zagabria per il match di stasera (18.45):

MILAN: Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Diaz, Leao; Giroud. 

DINAMO ZAGABRIA: Livakovic; Ristovski, Sutalo, Peric; Moharammi, Ivanusec, Misic, Ademi, Ljubicic; Petkovic, Orsic. 

09.09 - Tra stasera e domenica, il Milan è atteso da due impegni molto importanti contro Dinamo Zagabria (Champions League) e Napoli (Serie A). L'edizione odierna di Tuttosport titola così: "Sei punti per due primati. Pioli insegue la fuga". Vincendo entrambi i match, i rossoneri guadagnerebbero la vetta della classifica sia in Europa che nel campionato italiano. 

08.20 - "Tre punti per il primato. Milan, missione possibile": titola così questa mattina il Corriere della Sera in vista del match di stasera dei rossoneri contro la Dinamo Zagabria. Con un successo, il Diavolo si porterebbe in vetta alla classifica del Girone E della Champions League. In avanti, Pioli si affiderà ancora una volta ad Olivier Giroud. 

Amici e amiche di Milannews.it, mancano poche ore al fischio d'inizio di Milan-Dinamo Zagabria, match in programma alle 18.45 a San Siro e valido per la seconda giornata del Girone E della Champions League. Attraverso il nostro live testuale, vi terremo aggiornati su tutte le ultime novità che arriveranno dal ritiro della squadra rossonera. Restate con noi!!!