Massara a Sky: "Abbiamo lottato per il diritto di riscatto di Tomori. Nuove entrate? Vedremo se ci saranno opportunità"

23.01.2021 17:37 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
Massara a Sky: "Abbiamo lottato per il diritto di riscatto di Tomori. Nuove entrate? Vedremo se ci saranno opportunità"
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Il DS rossonero Frederic Massara è stato intervistato da Sky nel pre partita di Milan-Atalanta: 

Sul mercato: “Il Milan vuole competere fino alla fine. In una stagione come questa dove l’incidenza degli infortuni è altissima vogliamo essere pronti e poter dare scelte al mister per poter andare più in fondo possibile in tutte e tre le competizioni".

Sul vice Theo: “Le entrate sono terminate. Vedremo se ci saranno opportunità ma in questo momento è improbabile”.

Su Tomori: “Si cerca sempre di poter avere un diritto di riscatto. Qualche volta non è possibile e pur di avere il giocatore ci si rinuncia. Abbiamo dovuto combattare abbastanza per Tomori, siamo convinti che ci possa aiutare, ha caratteristiche diverse dai difensori in organico. Ha nella velocità e nell’aggressività caratteristiche che i nostri hanno in maniera meno spiccata, ma siamo contenti di Kjaer, Romagnoli, Gabbia, Kalulu e Musacchio. Ci riteniamo al completo e siamo fiduciosi. Stasera ci aspettiamo una partita molto complicata”.

Mercato per vincere subito: “No, per poter essere competitivi in tutte le partite. A causa di infortuni e del Covid ci siamo ritrovati in emergenza, con il mister che è riuscito a trovare soluzioni alternative. Avere la possibilità oggi di avere un organico completo dal punto di vista numerico ci rasserena. La lotta Champions sarà serrata e dovremo fare il massimo come abbiamo fatto dall’inizio del campionato”.